5

Feb, 2018

LA POLIGOLFO A NAPOLI

By: | Tags: | Comments: 0

La Poligolfo alla Napoli City Half Marathon con oltre 50 iscritti si classifica tra le prime 10 società partecipanti nonostante l’assenza di diversi atleti influenzati.
Napoli accoglie gli oltre 6000 iscritti con una leggera pioggerella ed un cielo plumbeo ma pochi minuti prima della partenza tornava il sole per accompagnarli per tutto il percorso. I bravi organizzatori della mezza di Napoli studiando un percorso molto veloce, tutto chiuso al traffico, consentiva agli atleti di superare i record personali ed anche tra gli atleti Poligolfo in tanti hanno espresso al meglio la loro potenzialità e dimostrato di ben figurare nelle gare di endurance.
Tra i primi Carlo Avallone che tornava in gara a sette giorni dal massacrante trail di 70 km della “Ronda Ghibellina”, dimostrando di valere anche sulle gare veloci oltre che sulle quelle dure e muscolari del trial.
Tra i presenti oltre ai veterani della mezza distanza che tutti giungevano al traguardo, i triatleti Marciano Erasmo, Greco Enrico e Ricca Antonio che approfittando della pausa invernale stanno completando la preparazione in attesa di partecipare nella primavera alla prima Challenge Roma 2018.
Alla partenza anche quasi tutte le Poligolfine con le esordienti D’Angiò Stefania che giungeva 10° di categoria e Mancini Alina che alla loro prima esperienza sulla distanza ben figurano. Un grande applauso a Massimo Gargano e Andrea Di Girolamo anch’essi alla loro prima esperienza su una 21.

Prossimo appuntamento, domenica 11 febbraio, gara di 10 Km, GaetaFormia, organizzata dalla Poligolfo con già 800 atleti iscritti che porterà gli atleti da Gaeta, Piazza Caboto a Formia Largo Paone lungo il favoloso litorale del Golfo.
Martedi 6 febbraio la presentazione ufficiale presso l’aula consiliare di Gaeta, ore 11.00

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento