5

Feb, 2018

…LA CARICA DEI 600….

By: | Tags: | Comments: 0

Sono stati più di 600 (per l’esattezza 607) le presenze alla gara Indoor che si è svolta nell’impianto Indoor del C.P.O. di Formia e magistralmente organizzata e diretta dallo Staff della Poligolfo. Atleti provenienti da diverse Regioni Italiane (Toscana, Lazio, Campania, Molise, Puglia, Abruzzo), si sono dati battaglia in una giornata di Atletica che ha previsto gare per tutte le categorie. Si sono alternati, tra pedane e pista gli Esordienti A, i Ragazzi, i Cadetti e gli Assoluti in un connubio di assoluto valore. Come di valore sono stati i risultati ottenuti dai ragazzi della Poligolfo Atletica Formia intervenuti in maniera copiosa all’evento.
Su tutti spicca il doppio risultato ottenuto dall’Allievo, allenato da Barbara Panno, Vittorio Viola.
Vittorio era chiamato al duplice impegno di correre i 60mt e di saltare in lungo andando, in entrambe le specialità, alla ricerca del minimo di partecipazione per i Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno ad Ancona il prossimo weekend. La prima gara che ha affrontato sono stati i 60mt nei quali si è migliorato fino a correre in 7″30 centrando in pieno il primo obiettivo della giornata. Nel tardo pomeriggio si presentava in pedana del salto in lungo e dopo i primi salti di rodaggio, piazzava un 6,64 mt che và ben oltre il minimo richiesto dalla Federazione (6,40).
Vittorio ha rappresentato la punta di diamante di una giornata che ha visto diversi Atleti della Poligolfo Atletica Formia distinguersi tra le varie specialità proposte dal programma gare, e a testimonianza di quanto già detto la settimana scorsa in merito alla crescita del movimento atletico della Poligolfo Formia, non possiamo fare a meno di mettere in risalto alcuni giovani emergenti del sodalizio Formiano.
Nicolò Cannavale vincitore, con ampio margine sul secondo classificato, nei 60mt ad ostacoli della categoria Ragazzi, con il tempo di 10″55; il podio tutto targato Poligolfo dei 60 mt Ragazze con Polise Francesca vincitrice con 8″99, Muto Giorgia e Gelso Giada rispettivamente seconda e terza.
Ancora il secondo ed il terzo posto nel salto in Lungo Esordienti di Gonazales Riccardo con mt3,22 e di Buonanno Petrillo con mt3,20; gli ottimi salti di Osei Bonsu Emmanuela e di Cristel Mollo che hanno chiuso la gara del Salto in Lungo Esordienti al Primo ed al quarto posto con mt3,59 la prima 3 mt3,51 la quarta.
Da sottolineare l’ottima forma dell’allievo, allenato da Giorgio Gazzetta, Alberto Di Fazio capace di lanciare il peso a mt12,92 migliorando il proprio primato personale, ma, purtroppo non in maniera sufficiente da permettergli di partecipare alla rassegna Nazionale di Ancona. Ma siamo più che certi che per Alberto l’appuntamento con i 13mt è solo rimandato a quando si ripartirà con la stagione di gare all’aperto.
Nel salto in alto và sottolineato il progresso ottenuto da Vanessa Coda che con 1,40 ha aggiunto ben 4 centimetri al suo vecchio personale. Nella stessa gara Martina Todaro non è riuscita ad andare oltre 1,46. Sempre nel salto in Alto Alessia Palmaccio, atleta appartenente alla categoria assoluta, ha ottenuto un pregevole 1,69.
Prossimi appuntamenti per le categorie giovanili è Sabato 17 con i Campionati Provinciali Indoor e poi a seguire Domenica 25 con i Campionati Regionali Indoor per la sola categoria Cadetti.
Concludiamo augurando nun grosso in bocca al lupo ai Nostri due Atleti, Vittorio Viola e Andrea Di Marco, che la settimana prossima gareggeranno ai Campionati Italiani Allievi.Risultati

di Vincenzo Scipione

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento