24

Giu, 2017

…PASSIONE TRIATLHON!!!

By: | Tags: | Comments: 0

Con la stagione estiva si susseguono le varie gare di triathlon e gli atleti della Poligolfo possono iniziare a testare la lunga preparazione invernale nelle gare di triathlon olimpico (nuoto km 1.500, bici km 40 e corsa km 10) e nell’Iroman (nuoto km 3.800, bici km 180 e corsa km 42.195) dopo i primi test nel triathlon sprint (nuoto km 0.750, bici km 20 e orsa km 5 ),.Due atleti della Poligolfo Erasmo Marciano e Stefano Nardella domenica 18 giugno hanno scelto Pescara per l’ “Iroman 70.3” (nuoto km 1.900, bici km 90 e corsa km 21.195), con la frazione di nuoto ridotta a km 1.200 per mare mosso ed onda alta. Per Erasmo Marciano la gara è l’ultima tappa di preparazione per il raggiungimento del sogno di diventare uno dei 10.000 Iroman al mondo e di essere anche il primo atleta di Formia e della Poligolfo nel raggiungere questa impresa. Ha concluso la sua gara in 5 h e 17’ (compresa una penalità di 5 minuti), è riuscito a correre qualche km insieme a Alessandro Fabian, triathleta italiano di livello mondiale ed uscire dall’acqua insieme a Alex Zanardi, ex campione di Formula 1.
In foto lo vediamo insieme al suo coach Simone Marini, già Iroman consolidato che lo guida in questa sua impresa da oltre un anno, dandogli tutti i giorni il supporto necessario, da quello  morale alle tabelle di allenamenti e  tutti i suggerimenti giusti per portare a termine l’Iroman a Zurigo, il prossimo 30 luglio.Marciano Erasmo dedica questa sua vittoria ad una lotta personale e sociale e gli facciamo i migliori auguri per il suo quarto figlio in arrivo.Stefano Nardella (in foto insieme ad Erasmo Marciano),giovane fomiano, proveniente dal settore running della Poligolfo, ha iniziato nel 2017 a praticare il triathlon a livello agonistico e dopo aver partecipato il 28 maggio al triathlon olimpico “Calaponte Treweek” a Polignano a Mare era alla sua prima esperienza nell’Iroman 70.3 ed ha chiuso la gara con l’ottimo risultato 6h e 36’, con una frazione di nuoto di 23’ che fa ben sperare per il suo futuro.Da segnalare anche il buon risultato di Giovanni L’Imperio, nel triathlon sprint di Latina Lido del 28 maggio che ha chiuso la gara con l’ottimo tempo di 1h e 23’.

marciano e simone marini

Lascia un Commento