7

Apr, 2019

…UN POMERIGGIO ALL’INSEGNA DEL SANO SPORT!!!

By: | Tags: | Comments: 0

La giornata di Sabato 7 Aprile è stata una grande giornata di sport per la Poligolfo. C’erano in concomitanza 2 eventi importantissimi; uno all’interno del C.P.O. di Formia e l’altro evento aveva come luogo di svolgimento il campo CONI di Latina. Andiamo per ordine ed iniziamo dall’evento Formiano. All’interno di quello che è il “nostro” campo di allenamento si sono svolte le “Gare di Primavera”. Competizioni ludiche organizzate dall’A.S.D. Poligolfo, e che hanno visto la partecipazione di oltre 170 bambini provenienti dai Corsi di Avviamento allo Sport, che la società formiana propone da ormai 16 anni. Hanno partecipato tutti i bambini, dai 3 ai 10 anni, dei corsi proposti sia su Formia che su Gaeta con la tribuna del C.P.O. piena di genitori, nonni, fratellini e sorelline a fare il tifo per i mini atleti che si sono cimentati nelle varie discipline dell’Atletica Leggera. I bambini, guidati dai loro “allenatori” (Giuliana Spinosa, Simona Riccardelli, Vincenzo Mazzola, Marco Giusarma, Annalisa Martino, Matteo Scipione, Viviana Capotosto, Francesco Mallozzi, Dario Pisano, Matteo Netani, Giorgio Gazzetta), hanno potuto far vedere ai loro genitori di cosa sono capaci e quali competenze hanno acquisito in 7 mesi di attività. E così si sono alternati tra il salto in lungo, il lancio del vortex, la corsa tra gli ostacoli e la staffetta. Corsa, salto, lancio, le tre capacità motorie basilari che sono alla base per uno sviluppo armonico di tutto il corpo. E’ stato, quello vissuto dai bambini sabato pomeriggio, un giorno di sano Sport e Divertimento lontano dall’agonismo sfrenato e dalla vittoria a tutti i costi. E’ proprio questo messaggio che vorremmo  arrivasse ai genitori dei “nostri” bambini: che Noi della Poligolfo proponiamo a quest’età sport in allegria e armonia, in forma ludica, gioiosa e giocosa.  L’agonismo inizia gradualmente dagli 11 anni in poi. Il secondo impegno, dicevamo, si svolgeva sul campo CONI di Latina. L’occasione sono stati i Campionati Regionali di Staffetta con altre gare a fare da contorno. La staffetta 4×100 Allievi composta da Matteo Cardogna, Samuele Verrecchia, Davide Filosa, Massimo Rungi, ha corso in 45”71. Un ottimo tempo che gli ha permesso di arrivare quinti in Regione. I 4 atleti sono allenati da Barbara Panno e da Dimitri Chinappi, ma per quest’occasione, sono stati plasmati ed amalgamati da Barbara. Da Latina vanno segnalati i risultati ottenuti nel Salto in Lungo dallo Junior Vittorio Viola che ha vinto la gara con mt 6,66, ma soprattutto la prestazione di Raffaele Supino, allievo allenato da Dimitri Chinappi che in un colpo solo si è migliorato di oltre 40 cm, atterrando a mt 6,27. Ci sono poi da segnalare la vittoria di Di Fazio Alberto, alla prima gara stagionale, nel lancio di disco con la misura di mt 41,87, Antonio Ciotola che nel lancio del Giavellotto ha scagliato l’attrezzo a mt 32,93, lanciando per ben 3 volte oltre i 32 metri e dimostrando quindi di valere decisamente di più del risultato ottenuto Sabato. C’è poi la prestazione, un po’ sottotono di Delia rivetti che dopo tre nulli si è dovuta accontentare di un modesto 17,74 nel lancio del disco. Risultati

in Foto Raffaele Supino

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento